medicina del lavoro

Medicina del lavoro Torino

Medicina del lavoro Torino, l’esperienza di Studio R&D.

Una strana lista:

  • Spirometro
  • Audiometro
  • Etilometro
  • Visiotest
  • Drug test

Questo elenco di attrezzature diagnostiche vi dice qualcosa? No? Allora è il momento di parlare di un argomento fondamentale per la gestione delle persone in azienda. Medicina del lavoro Torino: vediamo di cosa si tratta insieme ai nostri esperti.

Una definizione

Tre punti fondamentali definiscono questa branca della medicina che si occupa della patologie derivanti o aggravate dall’attività lavorativa:

  • prevenzione
  • diagnosi
  • cura

Ecco che allora diviene subito più chiaro il campo di applicazione della medicina del lavoro: prevenire le malattie dovute all’attività lavorativa, più o meno usurante e/o esposta a rischi, diagnosticarle per tempo per evitare le conseguenze più gravi, curarle una volta individuate.

Qualora siano presenti pericoli per la salute del lavoratore, per i quali la legge preveda la sorveglianza sanitaria, l’azienda, o il datore di lavoro, deve indicare un medico del lavoro, ovvero uno specialista in grado di prevenire, diagnosticare ed eventualmente dare indicazioni terapeutiche in presenza di pericoli nei locali in cui i lavoratori esercitano le loro funzioni.

Medicina del lavoro Torino: quali pericoli?

Il medico del lavoro è competente nell’individuare eventuali sintomi manifestati dal lavoratore quanto a:

  • agenti chimici e sostanze aerodisperse (che possono nuocere in particolare all’apparato respiratorio)
  • agenti fisici (radiazioni ionizzanti o non ionizzanti, energia di vario tipo, come raggi ultravioletti, raggi X, raggi gamma, il rumore, le vibrazioni, il microclima del luogo di lavoro)
  • batteri, virus, parassiti
  • rischi psicosociali (stress lavoro-correlato)

Abbiamo dunque detto che l’azienda deva attivarsi quanto a sorveglianza sanitaria: come può agire a termini di legge per essere in regola?

  • può convenzionarsi con una struttura, pubblica o privata. Questa assegnerà all’azienda un proprio medico competente per la medicina del lavoro
  • oppure deve convenzionare un medico del lavoro o libero professionista competente in materia cui affidare la gestione di questa responsabilità
  • ancora, può scegliere di assumere direttaemnte un medico del lavoro o una figura competente per la sicurezza e la salute dei lavoratori
medicina del lavoro torino Dott. Marco Ferri
Marco Ferri, medico del lavoro

È dunque a questo punto che entra in gioco la competenza specifica della nostra azienda: medicina del lavoro Torino, una materia che Studio R&D conosce bene, un’area professionale in cui siamo in grado di fornire supporto con la nostra capillare presenza sul territorio, estesa ben oltre i confini regionali.

Siamo sempre molto attivi su questo fronte e in costante crescita, ci facciamo conoscere attraverso la nostra azione commerciale e tramite i più frequentati portali di settore.

medicina del lavoro
Torna su