Abolizione del registro infortuni

Data l’entrata in vigore del D.Lgs. 151/2015, dal 23 dicembre 2015, non è più obbligatoria la  custodia del registro infortuni. Inoltre, la mancata comunicazione telematica degli infortuni, verrà sanzionata con la sanzione amministrativa pecuniaria da 1.096 a 4.932 euro.

Fonte: Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Consulta il decreto.

Clicca qui per chiedere maggiori informazioni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Torna su