È stata sottoscritta un’intesa tra Confindustria e le tre maggiori sigle sindacali (CGIL, CISL e UIL), in modo da recepire la legge l’Accordo quadro delle Parti sociali europee del 26 aprile 2007 sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro. Le parti firmatarie si sono impegnate a dare ampia diffusione all’accordo e a selezionare sul territorio adeguate strutture per il supporto psicologico e legale delle vittime di molestie o violenze nei luoghi di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *