DPCM del 3 novembre 2020

In considerazione del difforme evolversi della pandemia, il DPCM del 3 novembre 2020 ha previsto la divisione in zone con diverso livello di intervento.

Si è cercato di tenere conto delle esigenze produttive del Paese, per tentare di scongiurare un nuovo lockdown totale, più pesante per le persone e l’economia.

È stata approntata dal sito del governo un’infografica utile a fare chiarezza quanto a provvedimenti e restrizione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Torna su