Nuova modalità per le denunce di infortunio e malattia professionale

Mediante la circolare n. 10 del 21 marzo 2016, l’Inail ha fornito istruzioni per l’applicazione delle nuove procedure di invio telematico dei certificati di infortunio e malattia professionale e di trasmissione delle relative denunce a cura. Le novità sono applicate dal 22/03/2016:

strutture sanitarie: Trasmettono telematicamente all’Inail i certificati di infortunio e malattia professionale e forniscono al lavoratore il certificato medico;

lavoratore: fornisce al datore di lavoro il numero identificativo del certificato, la data e i giorni di prognosi.

datore di lavoro: non trasmette all’INAIL il certificato di infortunio o malattia professionale; acquisisce il certificato di infortunio o malattia professionale mediante sito internet INAIL inserendo i dati di numero identificativo del certificato, data di rilascio e C.F. del lavoratore. Infine, invia telematicamente la denuncia all’Inail nei tempi previsti, che restano invariati.

Fonte: INAIL

Circolare consultabile

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Torna su