1 milione di euro per Sicurezza, Ambiente e Qualità: il bando della provincia di Cuneo

La Camera di Commercio di Cuneo ha deliberato la concessione di un contributo per le imprese relativo a:

  • SICUREZZA SUL LAVORO – adeguamento al D. Lgs. 81/2008 e normative sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro;
  • CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO E DI PROCESSO
  • AMBIENTE – emissioni in atmosfera ed alle emissioni diffuse ai sensi del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.
  • CERTIFICAZIONI SOA in adempimento al D.P.R. 207/2010

L’iniziativa prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto a fronte delle spese di competenza e fatturate nel periodo compreso tra il 01/10/2013 e il 08/09/2014; unicamente per le spese inerenti la voce d. CERTIFICAZIONI SOA il periodo di competenza è compreso tra il 01/04/2014 e il 08/09/2014.

Le fatture devono essere pagate inderogabilmente all’atto della presentazione della domanda e comunque entro l’8/09/2014.

Il contributo erogabile è pari al 30% delle spese ammissibili al netto di Iva.

Al fine dell’ammissione al contributo le spese al netto di Iva, complessivamente sostenute per le voci di cui all’allegato 1, non dovranno essere inferiori a € 700,00.

Il contributo massimo erogabile non potrà superare € 2.000,00 per ogni impresa.

I fondi a disposizione ammontano complessivamente a € 1.000.000,00.

Destinatari/soggetti obbligati:

Sono ammesse a presentare domanda le imprese aventi sede o unità locale cui è riferita l’attività oggetto di contributo in provincia di Cuneo, regolarmente iscritte al Registro Imprese e in regola con il pagamento del diritto annuale.

Tipologie di spese ammissibili:

A) SICUREZZA SUL LAVORO:

  • consulenze per la redazione del documento di valutazione dei rischi, comprese le misure strumentali e/o campionamenti e consulenza per la normativa antincendio;
  • consulenze per la redazione del piano operativo di sicurezza e P.I.M.U.S. per il montaggio dei ponteggi, anche fuori provincia purché non iscritti come unità locali;
  • consulenze professionali per incarico di Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione “esterno”;
  • consulenze professionali per incarico di Medico Competente (partecipazione riunione periodica, visita degli ambienti di lavoro), con esclusione dei rimborsi chilometrici e indennità di trasferta; visite mediche per un massimo di € 350,00.

B) CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO E DI PROCESSO

  • certificazioni di sistemi di gestione qualità: certificazione seconda la norma UNI EN ISO 9001
  • certificazioni ambientali: marchio EMAS o certificazione secondo la norma UNI EN ISO 14001
  • certificazioni quote per emissioni gas effetto serra: spese per la verifica annuale delle emissioni di CO2 secondo la Direttiva Emission Trading
  • certificazioni sistemi gestione salute e sicurezza: certificazione secondo la norma OHSAS 18001 o linee guida UNI-INAIL
  • marcatura CE di attrezzature, macchine ed impianti secondo la Direttiva 2006/42/CE e D.Lgs. 17/2010;

C) AMBIENTE

  • la predisposizione della pratica autorizzativa alle emissioni in atmosfera ed alle emissioni diffuse ai sensi del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.;
  • la predisposizione della domanda per l’autorizzazione unica ambientale ai sensi del DPR 59/2013 e s.m.i.

D) CERTIFICAZIONI SOA in adempimento al D.P.R. 207/2010
Rilascio della seguente documentazione da parte di Società Organismi di Attestazione (SOA) autorizzati dal Ministero dello sviluppo economico e infrastrutture e trasporti (spese sostenute dal 01/04/2014 al 08/09/2014):

  • prima attestazione
  • revisione triennale
  • rinnovo quinquennale
  • integrazione di attestazione
Scadenze Amministrative

La scadenza per la presentazione delle domande è il 19.09.2014

Soluzione R&D

Affidati a studio R&D!

Ti seguiremo lungo tutto il percorso di richiesta del contributo: dalle valutazioni preliminari all’ottenimento del rimborso.

Per saperne di più contattaci o scrivi a commerciale@studiordsrl.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Torna su