Assoluzione di Datore in caso di infortunio

La Corte di Cassazione penale ha pronunciato una sentenza di assoluzione di un Datore di lavoro al termine un processo per un infortunio occorso a un suo dipendente, in quanto Egli aveva provveduto a elaborare e a realizzare tutte le possibili misure di prevenzione e protezione. La Corte ha quindi riconosciuto che l’infortunio è stato causato da una condotta “abnorme” del lavoratore, il quale è stato considerato autoresponsabile dell’incidente in quanto ha compiuto di propria iniziativa operazioni non di propria competenza.

Fonte: Corte di Cassazione, sez. 4

Consulta il testo della sentenza.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Torna su